bim tronto laboratorio liceo leopardi

Inaugurato il laboratorio multimediale del liceo Leopardi

Sono state inaugurate questa mattina le quindici nuove postazioni informatiche dotate di cuffie e microfono, per un totale di 28 postazioni, del laboratorio multimediale del Liceo Classico Giacomo Leopardi di San Benedetto del Tronto. L’intervento, del valore di 10.000 euro, è stato finanziato dal Bacino Imbrifero Montano del Tronto.

Il laboratorio multimediale dispone oggi, quindi, di 28 postazioni innovative, con pc aggiornati e pronti per la didattica multimediale, che utilizza la dotazione informatica come un ambiente tecnologico innovativo in cui i docenti possano sviluppare e valorizzare da utenti primari le capacità degli studenti, trasmettendo loro conoscenze e competenze.

Le nuove postazioni rivestono un ruolo fondamentale soprattutto nella formazione, nell’apprendimento e nell’esercizio delle lingue, sia moderne come l’inglese e il tedesco, per il cui insegnamento sono stati avviati dei corsi, sia classiche, dal momento che sempre più spesso è possibile trovare in rete registrazioni di conversazioni o di veri e propri brani musicali –ricostruiti, ovviamente- in latino e in greco antico, utili per il consolidamento delle competenze grammaticali.

«Investire nella scuola e nella cultura è linfa vitale per il territorio», ha detto il presidente Luigi Contisciani durante l’inaugurazione del laboratorio «è in essere un altro progetto che unisce scuola e cinema e, a dimostrazione di quanto la scuola sia al centro della missione socio-culturale del Bim Tronto, ogni anno promuoviamo il Pacchetto Scuola Bim con borse di studio, concorsi per le scuole primarie, premi per le tesi di laurea e molti altri interventi».

E per rimanere nel tema informatico, il preside del Liceo Classico Maurilio Piergallini ha anche avviato, in cooperazione con la Biblioteca Comunale di San Benedetto del Tronto, un progetto per dare vita a una banca dati in rete rapidamente accessibile per fornire informazioni e risposte a qualsiasi utente.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.