Concorso “Diversi ma uniti”, premio Antonio Forlini

Anche quest’anno torna il bando di concorso Antonio Forlini dedicato agli alunni delle Scuole Primarie, pubbliche e private, dei Comuni di appartenenza del BIM Tronto (Arquata del Tronto, Acquasanta Terme, Ascoli Piceno, Roccafluvione, Venarotta, Montegallo, Palmiano, Castignano, Force, Rotella, Comunanza, Malignano, Colli del Tronto, Spinetoli, Monsampolo del Tronto, Monteprandone e San Benedetto del Tronto).

Il concorso si inquadra nelle attività di sensibilizzazione e di informazione che il BIM Tronto promuove sulla conoscenza del proprio territorio e della sua storia e quest’anno ha il titolo “Diversi ma uniti”.

Possono partecipare Classi, gruppi, o singoli studenti facendo domanda tramite l’istituto di appartenenza.

Il progetto vuole essere un’opportunità per i docenti e i loro alunni di costruire insieme dei lavori e percorsi culturali creativi che permettano di comprendere la risorsa dell’essere “diversi” ma “uniti” unire in nome di un obiettivo, un ideale, un valore condiviso, nella prospettiva di una scuola che sia costruttrice di ponti e non di muri.

Gli elaborati prodotti possono essere disegni e/o fumetti, illustrazioni fotografiche, cronache e relazioni ed elaborati multimediali.

La scadenza è fissata al 30 marzo 2018.

Per ulteriori informazione e per scaricare il bando e la domanda di partecipazione consultare la sezione Bandi e concorsi del sito.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *